ANIMALI

REGOLE TRASPORTO ANIMALI

1. Il passeggero può portare con sé, previa prenotazione, animali domestici non pericolosi (quali cani di piccola taglia e gatti di peso non superiore a kg. 10), eccezion fatta per i cani guida dei non vedenti con tesserino di riconoscimento del titolo.

2. Fatto eccezione per i cani guida di passeggeri non vedenti, gli animali devono essere collocati in apposito trasportino che va posizionato a terra, ai piedi del sedile prenotato dal viaggiatore in modo da non comportare intralcio al normale passaggio di altri passeggeri e alle uscite di sicurezza. Il cane o il gatto non può uscire dal trasportino durante il viaggio. Le dimensioni del trasportino non possono superare i cm. 30x30x40 (larghezza – altezza – profondità).


3. E’ consentito il trasporto di un solo trasportino per viaggiatore pagante.

4. Al passeggero spetta la sorveglianza degli animali trasportati per tutta la durata del trasporto ed è responsabile in via esclusiva per qualsivoglia danno a persone e cose, provocati dal proprio animale.


5. In qualsiasi caso non è consentito l’occupazione del posto riponendo sullo stesso il trasportino: il sedile resta a disposizione del solo passeggero.

6. Nel caso in cui l’animale arrechi disturbo ad altri passeggeri (per problemi di allergia, ecc.) su indicazione del personale di bordo, il passeggero con il suo animale è tenuto ad occupare altro posto eventualmente disponibile.

7. Attualmente la nostra compagnia non chiede alcuna somma per il trasporto degli animali domestici, ma ribadiamo la necessità di rispettare tutte le regole.